sabato 1 dicembre 2012


"L’amore ci si parò dinanzi come un assassino sbuca fuori da un vicolo, quasi uscisse dalla terra, e ci colpì subito entrambi. Cosi colpisce il fulmine, così colpisce il coltello..."

(da Il maestro e Margherita - M. Bulgakov)

Nessun commento: