martedì 5 novembre 2013

nothing...

la quiete che avvertiamo quando siamo soli, la sicurezza di noi stessi nella serenità della solitudine, sono una gran bella cosa, una delle migliori attitudini.

ma, al contempo, sono poca roba rispetto al saper abbandonarsi, al saper aspettare e al saper ascoltare, che si vivono in una complice compagnia.

1 commento:

Chiara ha detto...

Penso che nella vita di ogni giorno ci voglia una sorta di bilanciamento tra questi due modi di essere.
A me, ad esempio, la sera piace un po' di solitudine, un po' di silenzio, un po' di tranquillità. Allo stesso tempo amo le chiacchiere, amo indagare nella psicologia di chi mi sta attorno...